COMUNICATO STAMPA COORDINAMENTO DEGLI ORDINI E DEI COLLEGI PROFESSIONALI DELL’ AREA TECNICA DELLA PROVINCIA DI CATANZARO

OGGETTO: IL CONTINUO BLOCCO DELLA PIATTAFORMA SISMI.CA. EVIDENZIATE PER L’ENNESIMA VOLTA DAGLI ORDINI E COLLEGI PROFESSIONALI DELLA CALABRIA CHE NE STA IMPEDENDO LA SUA UTILIZZAZIONE.

          I presidenti degli Ordini  e dei Collegi professionali firmatari del presente comunicato denunciano il gravissimo stato di disagio che i propri iscritti stanno, da tempo, patendo per la trasmissione dei progetti tramite la “ maledetta “ piattaforma SISMI.CA. È, ormai, uno stato di perdurante stallo che si sta riproponendo secondo ritmi temporali insopportabili, tre giorni di blocco  e uno no, arrecando un’immaginabile enorme danno professionale ed economico a tutti i colleghi ed all’intera collettività, oltre che a configurarsi come interruzione di pubblico servizio.

Non è superfluo ricordare quante volte gli scriventi Ordini e Collegi hanno pubblicamente esposto le variegate e composite criticità che tale piattaforma presentava, invitando tutti i soggetti istituzionali della Regione Calabria ad intervenire per la rimozione di tutti gli impedimenti che ancora ad oggi impediscono l’esercizio della libera professione, in dispregio ai dettami costituzionali di buon andamento, efficacia ed efficienza della Pubblica Amministrazione.

Abbiamo già trasmesso tre solleciti, inerenti all’oggetto, all’Assessore Regionale alle Infrastrutture, al Direttore regionale, ai dirigenti preposti ed al Presidente della IV Commissione permanente regionale in data 12/06, 19/06/ e 22/06/, per segnalare i continui e ripetuti blocchi  della piattaforma SISMI.CA. senza riscontrare alcun segnale di novità.

Abbiamo pazientemente ascoltato le ripetute promesse e rassicurazioni circa una tempestiva azione di “ risanamento”  tecnologico e strutturale della suddetta piattaforma  informatica che , ahimè, continua a produrre invece “ infernatiche”  maledizioni a tutti i colleghi che, per lavoro, per quel poco che c’è, sono costretti ad utilizzarla. È arrivato, forse, il momento di chiudere, una volta per tutte, questa fatale pagina per avviarne una definitiva nuova, efficiente ed efficace, che risponda alle reali esigenze di una categoria professionale per la quale anche il tempo è una irrinunciabile risorsa ed oltre un certo tempo anche la pazienza rischia, metaforicamente, di esplodere.

Il Presidente dell’ Ordine degli Architetti P.P.C

f.to  Arch. Giuseppe Macrì

Il Presidente dell’ Ordine degli Ingegneri

f.to Ing. Salvatore Saccà

Il Presidente del Collegio dei Geometri

f.to Dr. Geom. Ferdinando Chillà

Il Presidente del Collegio dei Periti Industriali

f.to Dr. Ing. Pietro Rotiroti

Il Presidente della Federazione dei dottori agronomi e forestali

f.to Dr. Franco Scalfaro

Notizie collegate